Utente 332XXX
Buonasera, il 19/11/2014 in palestra mi sono procurata una profonda escoriazione lunga circa 10 cm (sfregamento contro una delle molle dei lettini per il pilates) sulla gamba destra, proprio sopra l'osso (tibia o perone). Non vi è stato quasi per nulla sanguinamento, per cui ho solo disinfettato la parte e per un paio di sere ho applicato la borsa del ghiaccio. Si è formata una crosta che nel giro di un mese è maturata e caduta. Ora, al posto della crosta, c'è ancora un segno molto rosso, temo una cicatrice vera e propria. Cosa posso fare per far passare il rossore? Devo usare prodotti a base di acido iarulonico, fitostimoline, estratti di centella asiatica o cos'altro? Vorrei arrivare alla primavera/estate in modo da potermi esporre al sole senza segni visibili e senza rischiare pigmentazioni anomale. Pensate sia possibile? Grazie molte, cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente, abbia molta pazienza, in genere il rossore si attenua molto, a volte anche nel giro di 3-4 mesi. Le uniche creme indicate sono quelle a base di silicone (per le cicatrici). Eviti per almeno 2 mesi l'esposizione al sole.
cordiali saluti