Utente 371XXX
Dottori stimati, volevo un vostro parere circa gli esiti di un ecocardio effettuato da una mia cugina di 14 anni.
Normali le dimensioni della radice aortica. Normali le dimensioni dell' aorta ascendente. Normali le dimensioni dell' atrio sinistro. Normali le dimensioni del ventricolo sinistro ( DTD predetto/attuale 100% v.n. <117%). Normali gli spessori parietali. Normale la cinetica segmentaria. Conservati gli indici di funzione sistolica ventricolare sinistra (F.E. 65 T%). Valvola aortica tripartita. Valvola mitrale con lembi normoconformati. Normale la giuzione epipericardica. Nei limiti le dimensioni delle sezioni destre (DTD/BSA 1.06 cm/mq, area atrio destro 9 cmq). Normali le dimensioni della VCI che collassa normalmente con gli atti del respiro.Lieve prolasso del lembo antero-laterale della valvola tricuspide. Indici di funzionalità destra TAPSE 21mm, TAPSE/PAPS 0.6 mm/mmHg.
Al color doppler: indici di fase diastolica nella norma. Minimo rigurgito mitralico. E/e 6. Insufficienza tricuspidalica di grado lieve, jet eccentrico diretto verso il SIA con valori PAPS 35mmHg (media di 5 misurazioni).

Conclusioni:lieve prolasso del lembo antero-laterale della valvola tricuspide condizionante insufficienza valvolare di grado lieve e lieve ipertensione polmonare.

Alla luce di quanto sopra espresso può stare tranquilla la mia cuginetta? E come sta il suo cuoricino.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Può stare tranquilla.
Cordialità
[#2] dopo  


dal 2015
Grazie mille. Ogni quanto tempo conviene che faccia l'ecocardiogramma?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Una volta all'anno o ogni 2.
Saluti