Utente 323XXX
Salve, vi scrivo per una questione legata all'estetica facciale. Ho una mandibola arretrata rispetto alla faccia con la conseguenza che si viene a creare una disarmonia (visto da profilo). Di per sé questo non è un problema (si tratta di un difetto che non mi infastidisce e non arreca problemi alla masticazione, ho già avuto contatti con dentisti in merito), ciò che invece mi crea disagio è che a causa di questo il collo abbia una forma obliqua, a doppio mento (foto: http://imagizer.imageshack.us/a/img903/924/RquHCB.png ) che non ci sarebbe con un mento "normale". Tenuto conto che sono anche leggermente in sovrappeso vi chiederei se tale problema è risolvibile attraverso un normale dimagrimento (cioè una perdita di peso in tutto il corpo) o se, anche dimagrendo in generale, il collo rimarrebbe così dato che quella è la sua forma/posizione a causa della mandibola e solo attraverso uno spostamento mandibolare possa essere risolto il problema. Vi ringrazio fin da ora, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

non solo non è consentito l'invio di materiale fotografico dalle Linee Guida del sito http://www.medicitalia.it/02it/guida-consulti.asp
ma anche la scarsa qualità di una foto amatoriale impediscono di formulare pareri utili alla Sua richiesta.


Prego.
Cordialmente.
[#2] dopo  
Dr. Lorenzo Calì Cassi
20% attività
8% attualità
8% socialità
PIETRASANTA (LU)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
in tutta probabilità non avrebbe nessun miglioramento, nel suo caso l'unica cosa sarebbe rimuovere il grasso sottomentale con una liposuzione localizzata ed un eventuale approccio simil lifting per ridistribuire la pelle, eventualmente associato ad un aumento di proiezione della mandibola. Le consiglio di effettuare una visita con il suo chirurgo plastico per valutare i pro e i contro delle procedure che le ho accennato.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
Gentile dott. Calì Cassi, la ringrazio immensamente, provvederò a effettuare la visita.
Distinti saluti.