Utente 911XXX
Buongiorno,
Le scrivo a nome di mio cognato, un ragazzo di 35 anni a cui è stata diagnosticata una maculopatia ad entrambi gli occhi e confermata in seguito all'esame eseguito con OCT.
A seguito di una bronchite gli hanno prescritto una cura di 6 punture di bentelan e rocefin, dopo la quinta puntura sono iniziati i problemi alla vista, fastidio in presenza di luce e vedeva sfocato i contorni degli oggetti, ma il dottore ha escluso che il problema sia imputabile all'assunzione di questi farmici, da precisare che in famiglia non sono presenti casi di cecità o problemi visivi, i medici sostengono che questa maculopatia sia causata da stress.
Ora volevo chiederLe se c'è un centro specializzato per cercare di risolvere questo problema.
La ringrazio in anticipo.
In attesa di una Vostra risposta.
Distinti Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.ma,
la maculopatia é secca o umida?

Puó inviare un oct al mio indirizzo mail?

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le hanno parlato di corioretinopatia sierosa centrale?

In tal caso il nuovo laser 2RT potrebbe risolvere il problema

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/5490-finalmente-italia-laser-2rt-degenerazione-maculare-secca.html

Cordialmente