Utente 888XXX
Ho 65 anni e dal 2008 sono affetto da glaucoma con occhio sinistro già compromesso. Fino al 2013 la situazione è rimasta stabile, dimostrata dai campi visivi e da oct. Naturalmente mettevo delle gocce, tra cui prima timogel poi altri tipo duotrav. Il tono nei vari controlli è sempre oscillato tra 18 e 22-23.
Ad un certo punto il mio oculista mi consiglia di passare a ganfort e cosopt. Ora nel 2016, dopo tre anni di questi due ultimi colliri, con un tono all'occhio sinistro anche di 25, il campo visivo è peggiorato. A questo punto l'oculista mi dice che dovrò operarmi.
Premetto che diffido dell'intervento' per cui vorrei sapere se cambiando colliri c'è qualche possibilità di abbassare la pressione e rinviare l'operazione. Leggendo i vari consulti degli utenti ho appreso che a Torino la figlia del prof. Carenini ad un paziente cambiandogli i colliri gli ha abbassato la pressione, facendogli così rinviare l'intervento. Il mio oculista mi sembra che veda solo cosopt e ganfort, ma i risultati non sono confortanti.
Per non fare pubblicità sui colliri forse non avrò una risposta precisa ma comunque spero lo stesso esauriente, grazie.
Me la potete mandare anche nella mia email cosi si eviteranno problemi.

[#1] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
BUONGIORNO LA TERAPIA MEDICA DEL GLACOMA VA PERSONALIZZATA DA UN PAZIENTE AD UN ALTRO QUANDO I COLLIRI CONSENTONO DI MANTENERE LA PRESSIONE OCULARE ENTRO 19/20 MMHG VANNO CONTINUATI SE SONO INSUFFICIENTI A MANTENERE LA PRESSIONE OCULARE NEI LIMITI DI NORMA APPUNTO 20/21 MMMMG ALLORA SI CAMBIANO.MI PARE DI CAPIRE CHE IL DUOTRAV FUNZIONASSE BENE ALLORA LO RIPRENDA E LO USI LA SERA 1/2 GGTT PER OCCHIO.CONTROLLO PRESSIONE OCULARE OGNI 4 MESI OCTNERVO OTTICO+CAMPI VISIVI TRA 10/12 MESI CARI SALUTI.MN 23/11/2016
Dr. Giovanni Lanfredi

[#2] dopo  
Utente 888XXX

Ringrazio il dr. Giovanni Lanfredi per la celere risposta, ma non ho ben capito quale collirio devo eliminare tra cosopt e ganfort e sostituirlo con il duotrav perché in effetti anche tempo fa ne mettevo 2 di colliri. Grazie

[#3] dopo  
Utente 888XXX

Ringrazio il dr. Giovanni Lanfredi per la celere risposta, ma non mi è chiaro chi devo eliminare tra cosopt e ganfort e associarlo a duotrav. saluti

[#4] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
duotrav e basta.si eliminano cosopt e gafort.naturalmente occorre un controllo pressione oculare tra 3 mesi circa per vedere se risulta sufficiente oppure no nel qual caso si aggiunge un nuovo farmaco oltre al duotrav.mn 23/11/2016.
Dr. Giovanni Lanfredi

[#5] dopo  
Utente 888XXX

mi scusi, ma ho paura che con un solo farmaco il tono mi schizza troppo in alto. Poiché il mio oculista mi ha detto che già sono al massimo della cura, mettendone uno la mattina e uno la sera, non vorrei restare scoperto la mattina assumendo il duotra solo la sera .

[#6] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
il duotrav risulta efficace dalla mattina alla mattina successivail cosopt e il ganfort risultano inoltre due doppioni avendo in comune il timololo e i risultati sulla pressione oculare non si sommano ma si elidono. invece il duotrav contiene il timololo+prostaglandinamoderna senza conservanti con di solito maggiormente stabili valori pressori oculari ma come da me riferito occorre comunque un controllo pressione oculare tra 3 mesi per valutarne la efficacia in termini di riduzione p oculare.esiste sempre il modo di affiancare al duotrav un secondo farmaco se necessario cosi la vedo io e questi sono i consigli che do ai miei pazienti anche per semplificare loro la vita e la dipendenza collirio-dipendente.mn 23/11/2016.
Dr. Giovanni Lanfredi

[#7] dopo  
Utente 888XXX

Perché non controllare la pressione prima dei tre mesi, così si vedrebbe prima se risponde bene il nuovo farmaco.
Quasi tutti i colliri sembrano essere indicati per i glaucoma ad angolo aperto. E se io lo avessi ad angolo chiuso( cosa che non so) resterei scoperto. Quindi perché non associare duotrav con un collirio adatto per glaucoma ad angolo chiuso? un saluto

[#8] dopo  
412966

Cancellato nel 2016
CONTROLLI PRESSIONE ANCHE PRIMA DEI 3 MESI.IL SECONDO COLLIRIO SI AGGIUNGE AL DUOTRAV QUANDO LA PRESSIONE OCULARE NN VIENE ADEGUATAMENTE COMPENSATA CON IL PRIMO COLLIRIO IL 90/ DEI CASI SONO GAUCOMI AD ANGOLO APERTO QUINDI PENSO SIA COSI ANCHE IL SUO.MN 25/11/2016.
Dr. Giovanni Lanfredi