Utente 288XXX
buonasera, a seguito di ecotomografia dei tessuti molli regione addominale mi hanno diagnosticato: presenza in regione inguinale sinistra di formazione erniaria con porta d'ingresso di 26 mm; in sede inguinale destra presenza di formazione erniaria con porta d'ingresso di 12 mm.- non alterazioni a carico delle pareti muscolari; non evidenti alterazioni significative a carico dei tessuti molli sottocutanei;normali le strutture dei retti addominali.
Mi è stato consigliato di fare una visita chirurgica.Al momento non ho dolori o fastidi tali da assumere antidolorifici; io vorrei comunque operarmi a breve termine per risolvere il problema delle ernie. Chiedo cortesemente un vostro parere se faccio bene a volermi operare al piu presto oppure dovrei aspettare? inoltre si possono operare entrambe lo stesso giorno? quanto tempo si deve stare a riposo dopo operato? Grazie di cuore per il vs. grande contributo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
prima di prendere qualunque decisione è opportuno sentire il parere di un Chirurgo.
L'ecografia tende a sovrastimare esistenza e dimensioni di protrusioni erniarie.
L'unica valutazione attendibile resta quella clinica (visita).
[#2] dopo  
Utente 288XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno.grazie seguiro' il suo consiglio.