Utente 269XXX
Salve,dall'estate scorsa soffro di fascite plantare al piede sinistro, riscontrata dall'ecografia e dall'ortopedico.Ho preso antinfiammatori, cortisone,ho fatto 2infiltrazioni e un ciclo di tecar e laser.Inoltre ho usato prima una talloniera e successivamente soletta x piede cavo .Nonostante tutto,ho ancora il dolore.mi è stato consigliaTO onde d'urto e plantare da scarico... come ultima spiaggia.che cosa pensate,potete darmi qualche suggerimento? Se non dovesse funzionare anche questa terapia che faccio?grazie
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Internullo
36% attività
4% attualità
16% socialità
RAGUSA (RG)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
proverei le onde d'irto e farei un plantare su misura a dx e sx da usare x 5 mesi,