Utente 371XXX
Buongiorno, volevo fare una domanda. La mia ragazza utilizza l'anello anticoncezionale Nuvaring , il quale rilascia ormoni direttamente a livello vaginale. Essendo rilasciati direttamente in quella zona e in continuazione, con la penetrazione vi è assorbimento di tali ormoni anche dal pene con conseguenze su di me? pratico sport ad alto livello e non vorrei che per questi ormoni mi provochino cali prestazionali. in caso, togliendo l'anello durante il rapporto, vi è comunque rischio di assorbimento di tali ormoni che sono già presenti a livello vaginale causa nuvaring? la ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

ad oggi non ci sono studi in grado di affermare che esiste la possibilità di assorbimento del pene durante un rapporto sessuale, all'esposizione dei principi attivi (etinilestradiolo e etonogestrel) contenuti nell'anello anticoncezionale nuvaring e quindi non vi è risposta neppure alla sua seconda domanda.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
ma secondo lei, conoscendo la modalità di rilascio ormonale del nuvaring, il contatto di una mezz'ora per due /tre volte a settimana potrebbe portare conseguenze anche se venisse assorbito?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
se la medicina è basata sull'evidenza, in questo caso non c'è alcuna evidenza, quindi non sono in grado di risponderle.

Ancora cordialità