Utente 369XXX
Buonasera
mi rivolgo con questo messaggio per capire se posso prendere delle pastiglie tipo viagra per poter avere una erezione normale
Sono stato operato alla prostata con asportazione totale nel mese di luglio 2014
Da quella data non ho più avuto rapporti anche perché c'era incontinenza mentre attualmente riesco a controllare bene lo stimolo di urinare
Assumo dei farmaci per la pressione arteriosa e sono il plaunazide 20mg e il lercanidipina 20mg 1p alla mattina 1p alla sera
Se possibile mi può fare una breve descrizione sul funzionamento e gli effetti collaterali con l'uso delle pastiglie
Grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non si pasticci ora è il momento di sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Per quanto riguarda "una breve descrizione del funzionamento e degli effetti collaterali con l'uso delle pastiglie" da lei menzionate si legga questi articoli, se non ancora consultati:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

il viagra potrebbe farle ritornare le sue erezioni di prima l'intervento se i nervi sono stati salvati durante l'intervento chiruirgico

provi ad assumerne le 4 compresse contenute nel blister acquistato in farmacia (100 mg) se nota una risposta continui ad assumerlo, se non succede niente o quasi niente, ne parli con il suo andrologo per valutare l'uso di autoiniezioni di pGE1 o di una più sicura chirurgia protesica peniena
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle indicazioni già ricevute, se desidera poi avere poi altre informazioni dettagliate su questi temi, le consiglio di consultare anche l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/231-farmaci-interventi-possono-danneggiare-sessualita-maschile.html

Un cordiale saluto.