Utente 218XXX
Mio marito di anni 63 ha eseguito tre esami di cui scrivo i vari referti:
Il 20/11/2014 risonanza magnetica:
- Si rilevano minimi segni di versamento articolare a livello metacarpo-falangeo del primo dito. Assottigliata appare la cartilagine articolare dei distretti in esame. Tenosinovite del tratto palmare del flessore lungo del pollice.
Normale morfologia. spessore ed intensità di segnale delle altre strutture tendinee loco-regionali-

Referto di una visita specialistica ortopedica:-Scatto alla flesso estensione.Controllo con esami per intervento. (29/09/2014).

Elettromiografia eseguita il 25/01/20139:- ENG: sui nervi ulnari nell'ambito della norma i parametri esaminati; sui nervi mediani al polso di destra, assenza di SAP registrabile al 2° dito con MAP di latenza distale aumentata ed ampiezza ridotta.; al polso di sinistra , riduzione della VCS distale antidromica 2° dito e dell'ampiezza SAP con aumento della latenza distale MAP e SAP;
VCM dx-sin e VCS prossimale sinistro nella norma.
Commento:STC di grado avanzato bilateralmente ai polsi, maggiormente al polso di destra ove non si registra il SAP.

Radiografia mano destra del 14/08/2014 :- Nelle proiezioni eseguite non si documentani significative alterazioni ossee strutturali a carico della mano destra.
Modesta ipotrofia ossea dei segmenti scheletrici in esame.
Minuta calcificazione si proietta sul versante dorsale dell'articolazione interfalangea distale del 1° raggio,presumibilmente lungo il decorso del tendine estensore.

Come sintomatologia mio marito presenta: fastidi al polso e dolori nell'attaccatura delle dita al palmo di ambedue le mani.
Rimango in attesa di una vostra gentile risposta. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

suo marito deve essere operato di STC a entrambi i polsi.

Potrebbe essere necessaria un'infiltrazione locale alla base del pollice, per la tenosinovite.

Per il momento, mi sembra più che sufficiente.

Buona notte.