Utente 809XXX
Gentili dottori buonasera,
vi scrivo perchè da qualche settimana mi sono fuoriuscite delle escrescenze alla base del pene e sulla prima parte dell'asta; sono una decina in tutto; inizialmente localizzate nella parte dx, a seguito di una rasatura ho notato la formazione di altri "rilievi" nella parte sx; convinto di una connessiona tra rasatura e fuoriuscita di queste escrescenze ho subito pulito e disinfettato la zona, bloccando, sembra, un ulteriore ingrandimento di quest'ultime.
Le escrescenze sono comunque di piccolo diametro, tranne 2 di circa 1mm, hanno forma irregolare, sono del colore della pelle,sono abbastanza dure e non danno dolore al tatto; provando a schiacciarle non esce pus. Ho notato inoltre che la pelle nella zona genitale è molto secca, non riesco a capire se si tratta di peli incarniti o follicolite dovuta a una rasatura frettolosa o di qualcosa di infettivo.

grazie in anticipo per le vostre risposte, Marco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Marco non procrastini la visita Dermato-Venereologica per escludere in primis una condilomatosi.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile Marco,

la sua descrizione è fortemente compatibile con una Malattia Sessualmente Trasmissibile: una condilomatosi genitale e peri genitale o un POX virus (molluschi contagiosi) potrebbero essere le ipotesi non vincolante che ci sentiamo di doverle dichiarare dalla nostra sede:

non perda ulteriore tempo, non si automanipoli (le lesioni sono altamente infettive ed autoinoculanti) e si rechi dal Venerelogo per la diagnosi precisa e per la terapia adeguata.

cari saluti