Utente 320XXX
Volevo sapere se il prolasso è una cardiopatia ?e se il mio con questo lieve prolasso è un cuore malato?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Va sempre distinto il vero e proprio prolasso della mitrale, che e' una patologia congenita che spesso necessita un intervento chirurgico, dall'atteggiamento prolassante di uno dei due lembi, che invece e' una caratteristica peculiare di alcuni cuori che non richiede alcuna terapia.
E' il cardiologo che le ha fatto diagnosi tramite ecografia che potra' rispondere a questo quesito, dal momento che io non dispongo delle immagini in movimento del suo cuore.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ma mi può causare qualcosa di grave ?Io ho un soffio dalla nascita ..mi devo preoccupare ?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Forse non sono stato chiaro: non so che tipo di prolasso lei abbia: se e' un atteggiamento prolassante di uno dei lembi questo viene considerato una variante della normalita.
Occorre vedere le immagini, ed il suo cardiologo le potra' spiegare meglio di quanto io possa fare
Cordialita'
cecchini
[#4] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ventricolo sinistro dtd 46 mm vtd 80 ml siv/pp9/89mm conservati gli indici di contrattilità globale non alterazioni della cinesi segmentarla. Atrio sinistro aerea cm 2 14. Valvola mitrale lieve prolasso della lam minima insufficienza. Valvola aortica bulbo 25 mm morfologia e dinamica delle semilunari aortiche nei limiti della norma nei limiti della norma le velocità del flusso trasvalvolare.ventricolo destro nei limiti della norma le dimensioni ,i volumi e gli spessori parietali . Non alterazioni della cinesi segmenteria. Conservati gli indici di contrattilità globale. Atrio destro nei limiti della norma . Valvole destre non alterazioni della morfologia e della cinesi delle valvole tricuspide e polmonare .pericardio non versamento periocardico. C lieve prolasso della lam minima insufficienza
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione.
Lei non ha un vero prolasso della mitrale.
Si tranquillizzi
Cordialita
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ma leggendo in internet alcuni che l'hanno questa cosa prendono medicinali ..a me non hanno prescritto nulla ..può essere normale ? Mi devo preoccupare di Questa
Cosa ?
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sa leggere ciò che scrivo ?
[#8] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Pensavo che dandole il risultato lei potesse capire la ringrazio comunque !
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho scritto che nel suo caso non vedo alcun motivo di preoccupazione
Artivederci
[#10] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Ok la ringrazio...arrivederci ..
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo motivo di preoccupazione.
Lei non ha un vero prolasso della mitrale.
Si tranquillizzi
Cordialita
Cecchini
[#12] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
Quindi non è una cardiopatia ? :(
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non è una cardiopatia.
La sauto
[#14] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio ..salve ..