Utente 378XXX
Buongiorno,

sono a chiedervi un vostro parere sulla mia situazione in quanto nemmeno con il ricorso alla TESE io e mia moglie siamo riusciti ad ottenere una gravidanza con ICSI (dopo 4 fallite con prelievo manuale).

Riepilogo la mia situazione di severa dispermia condizionante situazione di infertilità.
Ultimo spermiogramma: 4ml, 28Mio, mot:1%(45'), forme irregolari 99%, AO:48%, Eosin:60%, ANM:70%, Swollen:58%, SDFI:53%. Aggiungo anche valori di LH:2,1, FSH:1,8 PSA:1,57.
Intervento di biopsia testicolare destra ha repertato 250.000 spermatozoi/ml, Eosin Test 75%, crioconservati in due paillettes. Scongelamento di I paillette reperta: volume iniziale 0,5, 1 spermatozoo ogni 10 c.m. 20x, a detta della biologa il campione scongelato era di scarsa qualità.
ICSI: ovuli iniettati 10, fecondati 3, trasferiti in II giornata 2 aventi 4 e 6 cellule rispettivamente di terzo e primo grado. beta al 13pt 19,3 e poi negative.

Le mie domande sono: ha senso tentare altra ICSI con seconda paillettes? la MICRO-TESE produrrebbe maggiori risultati? Cercare nel testicolo sinistro?

Ringrazio per la vostra attenzione e per ogni feedback che potrete darmi.
Saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le esperienze negative devono indurre il terapeuta ad adottare una strategia comunicativa molto prudente e consigliare una scelta terapeutica basata sulla migliore qualità degli spermatozoi.Non é possibile,da questa postazione telematica,poter decidere in merito alla tecnica da utilizzare per cui conviene affidarsi alla esperienza del biologo della riproduzione reale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore per la sua pronta risposta. Sono seguito già da diversi medici, la richiesta del consulto online nasce dalla necessità di capire come il mondo medico in questo settore si esprime difronte a queste situazioni. Lei tra TESE e Micro-Tese cosa suggerirebbe?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...forse,nel suo caso,considerando la storia clinica,considererei la micro tese.Cordialità.