Utente 379XXX
Buongiorno ,
Sono una ragazzo di 28 anni fidanzato da circa nove anni . Già dall'inizio del mio rapporto amoroso ho riscontrato delle problematiche a livello di erezione . La cosa che mi ha sempre lasciato un pó perplesso è stata che non sempre durante la masturbazione o i rapporti soffrissi di questo problema . I problemi più grandi si presentano però nel momento in cui avviene il rapporto è devo mettere il preservativo , infatti appena inizio il rapporto con la mia compagna e come se sentissi poco o niente e subito perdo l'erezione . Abbiamo provato ogni marca possibile ,lei per un periodo ha preso la pillola e le cose sono andate meglio , solo che la pillola è un farmaco è come tutti ha i suoi effetti collaterali quindi ha dovuto interromperla e ora si è ripresentato il problema in maniera ancora più accentuata. Non so bene cosa fare sinceramente , noi come coppia ne parliamo e io lo capisco che lei pur cercando di essere comprensiva non c'è la fa più a sopportare questa situazione .. Cosa mi
Consigliate ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

Premesso che esistono anche altri metodi anticoncezionali, sarebbe utile nel suo caso confrontarsi con un sessuologo, infatti dal suo racconto si evince che la sua difficolta' erettiva non dovrebbe avere cause organiche, comunque da confermare con una visita andrologica.

Un cordiale saluto