Utente 306XXX
Gentili Dottori ,scusatemi se mi rivolgo a voi ma non so più a chi dare ascolto.
Ho fatto le analisi e mi hanno trovato il colesterolo a 279 ( hdl 66- ldl 183).
Prendo la pillola da 15 anni e l'ho smessa una sola volta con conseguente ricovero da emoragia e emoglobina a 6 .Soffrendo di anemia in accordo con l ematologo e la ginecolga abbiamo optato per continuare l'assunzione della pillola. Ora questo colesterolo mi preoccupa tanto anche perchè io fumo molto,prendo appunto la pillola....non ho un'alimentazione da farlo arrivare a certi livelli anzi ho sofferto di anoressia e sono molto sottopeso...ogni tanto per cercare di compensare un pasto normale mangio una merendina,un pezzo di cioccolato,del grana ma a livello di grassi o altro non ne faccio uso. Il medico non ha voluto darmi pastiglie,dice che ho 35 anni e vanno poi assunte a vita mi ha segnato il MONACOL q10 . Il problema è che io sono allergica alle muffe,ai funghi e insieme abbiamo visto che il riso rosso deriva da un fungo...mi ha detto " prova! se ti senti male smetti!" .Io capisco che tante volte si debba andare ad esclusione ma cosi so gia che parto con la paura di stare male...Ho poi continui sbandamenti e sento un pulsare insopportabile al collo....di mio ho i battiti molto accelerati ma adesso sarò spaventata non lo so...ma questo pulsare al collo mi fa venire mille pensieri ...potreste darmi un consiglio per favore ? grazie mille..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Chiara Lestuzzi
28% attività
12% attualità
20% socialità
AVIANO (PN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

sicuramente lei è spaventata e quindi sente una serie di disturbi che sicuramente con il colesterolo non c' entrano nulla.

Sono d' accordo anche io sul rimandare la prescrizione di un farmaco per il colesterolo (a meno che lei non abbia una predisposizione genetica o che il colesterolo si alzi ancora).

La prima cosa raccomandabile per TUTTI quelli con il colesterolo alto (soprattutto se giovani) è di lavorare sullo stile di vita:

Mangi molta verdura e cibi integrali, mangi pesce almeno 2 volte a settimana, faccia regolarmente attività fisica aerobica (corsa leggera, bicicletta, nuoto): servirà sia a controllare il colesterolo che a ridurre la ferquenza cardiaca.
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio mille per la risposta veloce....non vorrei approfittare della sua gentilezza,ma io avevo pensato di andare a correre o comunque di praticare un pò di attività...mi ha sempre frenata l'idea di perdere peso...ho faticato molto a prendere anche solo quei 3 kili che ho paura di bruciarmeli tutti...se comprassi uno step oppure andassi in bici crede che riuscirei a non perdere peso? Sono troppo magra e non posso permettermelo.. grazie ancora .