Utente 380XXX
Buongiorno, volevo un parere su diversi valori fuori dalla norma sui miei esami delle urine. Ho già prenotato una visita nefrologica ma.é tra un mese. Ecco gli esiti
ph 8 *
glucosio assente
Proteine 30 mg/dl
Emoglobina assente *
Corpi chetonici assenti
Bilirubina assente
Urobilinogeno 3,00 *
Peso specifico 1018
Nitriti presenti ++ *
Leucociti assenti

Presenza di abbondante flora batterica *
Rare cellule epiteliali squamose *
Rari leucociti


UMMUNOMETRIA 2,540.


Cosa potrebbe essere? Devo preoccuparmi?
La creatinina nel sangue é a 0.59


Grazie in anticipo
Alessandra

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
I risultati di questo esame delle urine mostrano delle inconguità che ne falsano la comprensione. In particolare non torna la presenza di nitriti e bassa acidità con l'assenza di cellule infiammatorie nel sedimento. Prima di preoccuparsi od intraprendere qualsiasi percorso o terapia è indispensabile dunque ripetere l'esame, compreso di urocoltura, dopo aver bevuto per qualche giorno almeno un litro e mezzo d'acqua. Le chiadiamo anche se si tratta di un esame eseguito occasionalmente, ovvero lei abbia od abbia avuto dei disturbi alle vie urinarie.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per l'immediata risposta!!!! Ho notato una colorazione più scura delle urine. Ogni tanto ho un lieve dolore al basso ventre...come se avessi una fascia che stringe leggermente.
Inoltre il.mio compagno ha avuto un infezione batterica al tratto urinarie che ha mal curato della quale soffre ancora.
Per il resto nulla al tratto urinarie.
[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Nulla di così signaficativo, in particolare non è verosimile la trasmissione di infezioni urogenitali batteriche dal maschio alla femmina, mentre invece può avvenire il contrario. Ne parli comunque con il suo medi curante, d'ogni modo la ripetizione dell'esame è imprescindibile.
[#4] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille ... effettuero prima della visita nefrologica un altro esame!!!! Ma sostanzialmente potrebbe trattarsi di semplice infezione o potrebbe esserci qualche malattia?
Il colore delle urine cambia nell'arco della giornata. Al mattino é più scuro durante l.arco della giornata diventa più limpido.
Inoltre l.esame che ho effettuato non era.la.prima urina del mattino ma La.terza. e inoltre appena sveglia devo.spingere parecchio per espellere tutta l'urna, nel resto della giornata non faccio fatica. Bevo almeno due litri d'acqua al giorno.
[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
E' ovvio che le urine del mattino siano più scure e dense, poiché durante il sonno - in genere - non si assumono liquidi!
[#6] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per le sue risposte e per la cortesia! !!! Seguirò i suoi consigli e le farò i risultati dei prossimi esami.
Buon lavoro.
Alessandra