Utente 146XXX
Salve dottori sono Valentina ho 28 anni ho effettuato un ecocolordoppler (per un semplice controllo)l esito è questo:atrio sinistro di normali dimensioni (ap 35 mm).Ventricolo sinistro di normali dimensioni (DTD 47 mm)e spessori parietali.Normali volumi del VS con conservata funzione sistolica globale (FE >55%)e segmentaria.Non apparenti immagini di plus.Valvola mitralica con conservata escursione diastolica dei lembi,senza insufficienza emodinamica mente significativa.Valvola aortica tricuspide con conservata escursione sistolica delle semi luminari senza insufficienza significativa.Bulbo ed aorta ascendente di normali dimensioni.Ventricolo destro di normali dimensioni normocontrattile.Rigurgito tricuspidale di grado minimo.Assenza di ipertensione polmonare.Assenza di versamento pericardico.Building del setto intrateriale,apparentemente integro al color doppler,in condizioni basali e dopo manovra di VALSALVA (limitatamente alla metodica in uso).UTile integrazione con ecocardiogramma con microbolle........Gentili dottori volevo sapere cosa c w che non va.,.. Perché mi è stato richiesto questo esame?è un esame invasivo?devo avere paura?soffro di mal di testa può essere correlato a tutto questo!attendendo vostre risposte vi mando i miei più cari saluti.......valentina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I colleghi le,hanno richiesto il,test in questione per escludere che lei abbia una comunicazione interatriale, che peraltro NON è descritta nel referto che lei ha postato .
Non è un esame invasivo,assolutamente.
Si inietta solo Acqua e sale in una vena periferica, tutto qui.
Ma rimango stupito che quei Colleghi non le abbiano spiegato niente....per legge ne ha diritto
Saluti
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Dott Cecchini la ringrazio per la sua celere risposta......questo è quello che io ho copiato dal referto che mi hanno dato......questa soluzione che viene iniettata so che la agitano.....ma le microbolle che si formano non possono fare male al cuore o alla testa?ho chiesto delle domande per tranquilizzarmi ma mi hanno solo detto di fare questo esame!ma al cuore non ho niente? Scusi delle mille domande dottore
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le microbolle sono assolutamente innocue
Farà questo esame per escludere che lei abbia una modesta patolgia congenita
Ma queste cose le chieda a chi le ha proposto l esame
Saluti