Utente 381XXX
Gentile dottore,
Volevo chiederle quale iter diagnostico si deve effettuare per la diagnosi di uno scompenso cardiaco?da diversi anni e in particolare negli ultimi mesi sto accusando un malessere generale, una perdita di forze nelle braccia e nelle gambe tanto da non riuscire a fare nessuno sforzo per il fiatone, per l'oppressione toracica e il battito irregolare che avverto. ho continui giramenti di testa, sudore freddo anche se devo piegarmi per allacciare le scarpe. Questo malessere ha scatenato una paura costante per l'infarto. Vivo con la paura di averlo da un momento all'altro. ho effettuato un ecg da sforzo e un holter 24h (nella norma) ma non riesco a stare tranquilla e non riesco a condurre una vita normale come i ragazzi della mia età.Ci si può ammalare di cuore a 26 anni?è possibile che l'ecg da sforzo possa essere un falso negativo? Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisce vanno valutati con attenzione.
Ha eseguito un Ecocolordoppler cardiaco ?
Ha eseguito degli esami del,sangue?
Con che esito?
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Si, ne ho eseguite diverse nel corso degli anni. Circa tre anni fa ne ho eseguito una dopo lo sforzo durante un breve ricovero in ospedale. Le ultime analisi non hanno rilevato nulla di anomalo. Si ipotizzava una lieve forma di anemia ma i valori dell'emoglobina erano perfetti. Quelle riguardanti la tiroide sono altalenanti: il tsh è ballerino e i valori degli anticorpi sono elevati. La ringrazio per la sua rapida risposta. Secondo lei dovrei preoccuparmi?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se la ecografia è normale non puo avere uno scompenso cardiaco
Potrebbe effettivamente essere legato ad una patologia tiroidea come ad esempio una tiroidite di Hashimoto.
È in cura da un endocrinologo?
[#4] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
L'ecografia dopo lo sforzo fisico era normale. si, mi sono rivolta ad un endocrinologo, ma per il momento non mi è stata prescritta nessuna terapia farmacologien, data la giovane età. Mi è stata diagnosticata una tiroidite autoimmune. Secondo lei tutto questo potrebbe influire sul cuore?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Certamente si, la tiroidite può certamente dare i sintomi che elimriferisce. Non è certo il suo cuore
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
Secondo lei i vari esami potrebbero escludere l'origine cardiaca di questa oppressione toracica e di questo malessere? Magari farei bene a parlarne con il mio endocrinologo. La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato.
Cordiali saluti.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l ECOGRAFIA CARDIACA è normale non ha uno scompenso cardiaco
Buonasera