Utente 380XXX
Salve,
Le espongo immediatamente il mio problema .. La mia fidanzata è risultata positiva al pap test che a cui è stata sottoposta nello scroto mese di dicembre .. Purtroppo ha una lesione cin 2/3, dove necessità di conizzazzione ... Poiché lei non aveva mai avuto altri rapporti, il vettere di questo virus sono stato io ... Ora la mia domanda è questa, io cosa dovrei fare? Cioè mi spiego meglio che tipo di esame dovrei fare, x debellare questo virus? Il tempo del infezione dovrebbe risalire a circa 2 anni fa (al nostro primo rapporto ) le do questa informazione x essere il più esauriente possibile .... Mi scuso per le mille domande ma il senso di colpa mi sta logorando, so che ho tolto la possibilità alla mia fidanzata di avere bambini ... Le auguro una buona giornata .. Cari saluti ...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ma cosa dice il suo andrologo di riferimento?

Vi sono lesioni che possono far pensare alla presenza dell'HPV, ad esempio condilomi o creste di gallo (termine più popolare)?

Ha fatto un test di tipizzazione degli eventuali sottotipi di HPV?

In questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire quale sia il suo reale problema, se di problema si tratta.

Bisogna, a questo punto, consultare o riconsultare in diretta sempre il suo andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 380XXX

Iscritto dal 2015
No nn ho ancora fatto nessuna visita .. Quindi devo fare una visita da un andrologo ?? A me Sembra di nn avere ne lesioni ne codillomi, ma il mio occhio nn è un occhio clinco diciamo, quindi sono poco attendibile ... Il mio medico di base mi ha semplicemente detto che dopo 2 anni avrei dovuto debellare il virus ...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, ora ricontatti il suo medico di famiglia e poi a ruota un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.