Utente 381XXX
buonasera dottore mi chiamo Caterina e sono una ragazza straniera, mi sono fatta male ginocchio mettendo piede male e non ci ho fatto caso perche non avevo dolore giorno dopo ginocchio incominciato gonfiarci, ho messo giaccio e continuato lavorare qualche giorno dopo avevo un poco di fastidio, dopo 1 settimana gonfiore non andava via sono andata a pronto soccorso e ho fatto pure la un consulto ortopedico con piccola cura a base paracetamolo 1000 e pomata e dottore ha detto se fastidio non si calmava dopo 3 giorni di fare la RMN .eccolo mio referto di rmn se mi potete dare un consulto vi sarei molto grata, cordiali saluti: Notevole disassamento femoro rotuleo con marcata bascula rotulea esterna su troclea ipoplasica.Assottigliamento e fini incisure dei profili condrali al versante articolare femoro rotuleo.Discreta falda diffusa di versamento intraarticolare.Focolai di osteocondrite si apprezzano alla superfice di carico del condilo femorale mediale(10mm).Disomogeneo segnale del menisco mediale con evidente stria costantemente iperintensa al corpo corno posteriore compatibile con lesione fissurativa a decorso longitudinale obliquo ed estrinsecazione articolare tibiale.Sfumato edema intraspongioso iuxtacorticale al condilo tibiale interno.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
dal referto della RM sembra che il problema principale sia quello dell'articolazione femoro rotulea.
Andrebbe fatta una valutazione clinica per poi impostare una terapia che potrebbe anche essere chirurgica vista la sua giovane età.
Intanto sarebbe molto utile diminuire il peso corporeo al fine di gravare il meno possibile su quest'articolazione.
Si rechi dal suo ortopedico di fiducia e ci faccia sapere.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 381XXX

Iscritto dal 2015
buonasera dottore ,grazie mille dell consulto, sono andata da ortopedico e la diagnosi e che per momento devo seguire la terapia farmacologica 10 giorni medrol,15g lansopranazolo ,20g artyal forte, dopo cura di 10 giorni da prendere 2 volte al giorno tachidol 500mg visita di controllo a fine mese di giugno, dottore sono gia al 5 giorno di medrol ma per momento non ce miglioramento , dottore ha parlato pure di dimagrire e se alla fine di questa cura non miglioro ce possibilita di intervenire chirurgicamente,scusate dottore ho 1 domanda da farvi se necesario prendere tachidol o solo in presenza di dolore molto forte io ho livello di sopportazione di dolore molto alto e non vorrei prendere tanti farmaci se non e necessario, vi ringrazio di nuovo della vostra disponibilita cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Antonio Mattei
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Per avere risposta dalla terapia bisogna aspettare ancora qualche giorno.
Il tachidol lo prenda al bisogno.
Valuti la possibilità di faredelle infiltrazioni.
Cerchi di dimagrire.