Utente 381XXX
Gentile dottore le scrivo per sapere perchè ho riscontrato un'anomalia (almeno credo io!) al testicolo destro . In pratica sono visibile tre vene un pò più grandi al tatto -e quando il testicolo viene sollevato - di colore scuro. Sento come se la parte destra tra la base del pene e l'inizio del testicolo è infiammata, nessun dolore al momento, nè rigonfiamento per fortuna! Cinque anni fa sono stato operato d'urgenza di distorsione del testicolo destro (idatide del Morgagni) e sembra non aver notato niente di strano; tranne ai cambiamenti climatici si sa le ferite possono "tirare" e dare un pò di fastidio. Spero non sia nulla di grave,! Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quelle che vede sono vene della sacca scrotale che non hanno alcuna influenza sulla funzionalita' del testicolo e non possono creare alcun problema genitale.Comunque,mi sembre essere un'ottima occasione per rinnovare un controllo seminale ed,eventualmente,ecografico.Cordialita'