Utente 208XXX
Salve, cosa ne pensate di questa pagina web e del suo contenuto?? Ha fondamenti scientifici?? IO soffro di Eiaculazione precoce: non arrivo a fare più di 10 penetrazioni consecutive senza avvertire la sensazione da orgasmo con conseguente eiaculazione. Sono costretto a interrompere molte volte (anche se per pochi secondi) la penetrazione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nmon mi interessa vedere la pagina web, mi interessa risdpondere a lei ed tutti qwuelli che almanaccano su internet pe4r autodiagnosi e autoterapia. L' eiaculazione precoce può dipendere da fattori psiocogeni, neurologici, malformativi ed infiammatori e ormonali. Si faccia vedere da collegas per diagnosi e eterapia.