Utente 385XXX
Buona sera,
sono un ragazzo di 25 anni (1,78 cm per 71 kg) e pratico sport anche a livello agonistico. Non ho una vita sedentaria quindi sono sempre in movimento. Nell'ultimo esame cardiologico si è riscontrato nell'eco 2d dei rigurgiti aortico,mitralico,tricuspidalico,polomonare minimi.
Per il resto è tutto nella norma. Lo stesso cardiologo mi ha rassicurato che è anche normale riscontrare tali rigurgiti in giovani sportivi.
Tengo a precisare che per poter fare sport a livello agonistico ho dovuto fare anche l'esame sotto sforzo e anche li è rientrato tutto nella norma, riporto qui comunque i valori:

TEST SOTTO SFORZO (effettuato con cyclette)
max carico: 125w (220) W (56,8)%
max FC/bpm: 160(175)/min (91)%
max PA/mmHg: 140/80 mmHg
max PA x FC : 222 mmHg/min
min PA x FC : 77 mmHg/min
DP-Factor: 2.9
Super.corp : 1.882 mq
PWC 150/170 : 114/138 W
PWC rel : 1.61/1.94 W/kg

ECO 2DOPLLER:

mitrale: normale
aorta: lemi valvolari normali
atrio sinistro:di normali dimensioni
ventricolo sinistro: cavità di normali dimensioni; normocontrattile
cuore destro : ventricolo destro di normali dimensioni
atrio destro : di normali dimensioni
pericardio: non segni di versamento pericardio
doppler: rigurgito aortico minimo,rigurgito mitralico minimo; rigurgito tricuspidale minimo; rigurgito polmonare minimo
MISURE MONO-BIDIMENSIONALI
diametro telediastolico del ventricolo sinistro : 49 mm
diametro telediastolico indicizzato : 26.06 mm/m2
spessore del setto interventricolare : 10 mm
diametro antero-posteriore dell'atrio sinistro : 28 mm
diametro della radice aortica : 31 mm
F.E : > 60 %

Posso stare tranquillo per questi rigurgiti minimi?ringrazio anticipamente a chi mi risponderà


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
minimi rigurgiti valvolari sono di sempre più frequente osservazione per la eccellente risoluzione delle nuove apparecchiature ecocardiografiche.

Dunque stia tranquillo, perchè non ha nessuna insufficienza valvolare clinicamente significativa o rilevate e anche i diametri e gli spessori riportati rientrano nella norma.

Lo sforzo è normale.

Arrivederci.
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la pronta risposta.