Utente 384XXX
Gentili Dottori,
buonasera. Una settimana fa la gamba sinistra ha iniziato a tremare all'improvviso, dopo un viaggio in auto. Il giorno dopo mi è venuto un fortissimo dolore al polpaccio che non mi è ancora passato. In concomitanza ho iniziato ad avere fame d aria, mi manca il fiato e devo fare dei respiri profondi. Avverto anche dei dolori al petto a sinistra leggermente sotto il seno sinistro. Premetto che non faccio sport e che sono sempre seduta a studiare.
Le mie domande sono:
Può essere trombosi o embolia polmonare?
Tra 10 giorni devo prendere l aereo, posso prenderlo o è pericoloso?
Vi ringrazio moltissimo.
Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
rispondere via web ad un consulto di questo tipo è praticamente impossibile.
Vi è senz'altro una forte componente ansiosa ma il dolore al polpaccio va approfondito.
Assai meno probabile l'embolia polmonare.
Farebbe bene a recarsi presso un P.S. dove avvaloreranno con opportune indagini o smonteranno i suoi dubbi e le sue angosce..

Mi faccia sapere se vuole.

Cordiali saluti.