Utente 306XXX
Gentili Dottori mi scuso perché ultimamente scrivo spesso qui per chiedere un consulto .
Ho fatto da qualche mese un perno moncone su un premolare superiore . Ho tenuto il provvisorio per ben 9 mesi perché il dentista voleva essere sicuro che non desse problemi . Ieri dopo un controllo ha deciso di pulirlo procedendo a limare ma più che altro io sentivo " scorticre" la gengiva perché non ero sotto anestesia . Ho iniziato ad avere un forte sanguinamento tanto che non ha potuto ricementare il provvisorio ma lo ha appoggiato con della resina che usa in genere per ribasare . Ho sanguinato tutto il giorno ma poi alla sera si è arrestato . Poco fa mentre parlavo ...quindi senza mangiare o bere o lavarmi i denti ho iniziato a sanguinare copiosamente di nuovo . Sto cercando di contattarlo ma non riesco . Non so se devo andare in ospedale ...ora si sta fermando ...ma ho paura e non mi spiego questo accaduto . Lui ieri diceva che era perché avevo il ciclo ...poi ho una crisi emorroidale ...insomma sto uno straccio e questa non ci voleva ...e' normale questo ?
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
il sanguinamento che segnala è probabilmente dovuto ad un tessuto di granulazione che si è formato a causa di un problema locale del dente. Una visita si rende quantomai necessaria, per stabilirne con certezza le cause che non sono legate al ciclo o al problema emorroidario che segnala.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore grazie per la disponibilità .
stanotte ho provveduto tamponandò con una fiala di tranex in quanto il medico non era reperibile.
stamattina sono piombata nel suo studio un po' alterata dopo la notte insonne e lo spavento .
Sono Anemica e in questo periodo sto soffrendo di quello che le ho scritto . Il medico ha detto che sono io a non stare bene ...che evidentemente ho dei problemi di coagulazione e che devo procedere con analisi . L intervento da lui effettuato non c entra nulla .
Non ho capito bene cosa mi ha detto ...può spiegarmelo in parole più povere ? Non riesco a capire cosa sia successo e al momento ho paura possa ricapitare. .lui dice che sono esagerata e che il sangue mischiato alla saliva sembra tanto ma non lo è ..ma in tutta onestà spaventata si ma pazza no ...il sangue era puro ...concentrato ...tanto e rosso vivo ! Come posso capire cosa sta succedendo a quel dente ?
[#3] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Gentile paziente,
penso che sia il caso di richiedere una visita presso un altro dentista per fare una rivalutazione della zona specifica e del cavo orale.
I problemi di coagulazione esistono ma ricercarne le cause generali va fatto solo dopo una attenta visita locale per capire se l'origine dei disturbi e legata a denti o gengive.
Se lo ritiene mi tenga informato.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio ...si la terrò informato anche perché penso che lei abbia visto lungo e sappia cosa sia successo ...ne riparleremo a breve ...intanto grazie mille e mi scusi per il disturbo .
[#5] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
Gentile Dottore mi scusi se approfitto ancora della sua professionalità e gentilezza . Sto provvedendo ad un altro consulto ma non è facile con i tempi ...domani sarei dovuta andare di nuovo dal mio dentista per cementare questo provvisorio che ora si tiene così solo con un po' di resina . Ma il caldo e la situazione che ho mi hanno fatto decidere di rimandare a sabato in un orario più fresco . L ho avvisato poco fa e la risposta è stata " e nooo se ti cade il provvisorio la gengiva mi collassa e poi l unica alternativa e' la chirurgia ...ti devo aprire con il bisturi ....non puoi aspettare fino a sabato perché si tiene senza cemento !" .
Ora io capisco tutto ...ma se il lavoro e' stato fatto sabato poteva succedere che cadesse domenica e stavo fino a mercoledì senza ...cosa cambiava ? Capisco che va cementato ok ma stiamo parlando di un provvisorio ...di un comune perno moncone ...metti anche che mi cade domani 2 gg fanno questa grande differenza ? Io sto male ...non me la sento di arrivare dalla altra parte di Roma alle 2 del pomeriggio in questa condizione ...credo sia più opportuno pensare a come sta un paziente e valutarne la buona salute o sbaglio ? Ora io devo stare in ansia fino a sabato e pregare do che non mi cada ...ma perché mettere queste ansie inutili a chi già ha le sue di problematiche ?? E' vero quello che mi è stato detto ?
[#6] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
certo che può risultare difficile, non avendola visitata, capire il senso di ciò che il collega cerca di dirle.
Senz'altro è insolito che un dente non ricementato esiti in pochi giorni in un intervento chirurgico. Sarebbe opportuna una rivalutazione ed una comunicazione efficaci, per lei fruibili e che non generino ansia.
Cordiali saluti