Utente 351XXX
Sono affetto da maculopatia da quattro anni oggi il referto attribuisce un visus di 1/120 in un occhio e 1/20 nell'altro, non riesco a decifrare il valore del 1/120, e' più grave o no di 1/20. Inoltre con questi valori rientro nei ciechi di quale categoria ed è' possibile fare domanda all'inps per pensione, siccome non vedo quasi niente se non chiarori laterali, si avvicina alla realtà questo esame, o il timore attuale dei medici ospedalieri di accertare una verità viene falsato, cosa può fare l' attuale conoscenza scientifica per risolvere il mio caso? Grazie, le prime domande sono per me di vitale importanza.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,
1/120 é piú grave di 1/20

Lei ha diritto all'accompagnamento

Fosse in fase iniziale si potrebbe trattare con il nuovissimo Laser 2RT che ferma la progressione della Maculopatia Secca, ma nel suo caso rimane solo la possibilitá di effettuare un intervento chirurgico tramite il quale si impianta un microchip sulla retina collegato ad una microtelecamera sull'occhiale.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo dr Orione la ringrazio per le informazioni fornitomi, se potesse dirmi a chi rivolgermi sia per il laser che per il microchip mi farebbe cosa grata, non riesco a comprendere perché in un policlinico come Napoli l'unica alternativa è' la solita siringa per un solo occhio il più degenerato è irrecuperabile è che molti sconsigliano nel mio caso.
[#4] dopo  
Utente 351XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo dr Orione mi scuso se la intrattengo su una risposta prettamente assistenziale, lei mi scrive che ho diritto all'accompagnamento, quindi anche al beneficio di una pensione reddito permettendo. Inoltre qual'e la mia classificazione cieco parziale, il mio residuo visivo e' inferiore al 30%.la mia riconoscenza illimitata, grazie
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.mo,

non mi intendo di pensioni in base al reddito.

Le consiglio di chiedere presso la sua ASL

Cordialmente