Utente 386XXX
Buonasera. Facendo un ecocardiogramma, mi è stato riscontrato quanto segue: "Lieve dilatazione dell'atrio sinistro. Normali dimensioni delle altre cavità cardiache. Ispessimento dei lembi mitralici con insufficienza di grado medio. Valvulopatia aortica con ispessimento dei lembi e fusione commisurale con minima stenoinsufficienza. Lieve insufficienza valvolare tricuspidale. Ventricolo sinistro di nomali dimensioni con normali spessori parietali, disfunzione diastolica di I grado, FE 65%. Pericardio indenne. Non segni di ipertensione polmonare (PAPs 35 mmHg).
Vorrei sapere se questa situazione è preoccupante e se può essere dovuta ad un trattamento con "eutirox" da 0.25, per l'ipotiroidismo.
Ho 78 anni e non mi sono stati prescritti farmaci in seguito a questo esame. Posso fare qualcosa affinché la situazione rimanga perlomeno stabile?

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,
la sua situazione e' tutto sommato compatibile con la sua eta'.
Potrebbe essere utile inserire in terapia piccole dosi di ACE inibitori per ridurre le resistenze vascolari e quindi il rigurgito mitralico.
Ne parli con il suo cardiologo
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille per la cortese e rapida risposta, Dott. Cecchini.
Spero di poter stare tranquilla.