Utente 197XXX
Gentilissimo Dottore vorrei partecipare al concorso in finanza ma facendo un eco con mio stupore ho scoperto di avere un prolasso della mitrale,il medico mi ha spiegato che ho tipo un piccolissimo incurvamento eversione a usato questi due termini del lembo anteriore della mitrale con lieve rigurgito..non ho bisogno di alcun controllo in futuro...insomma per lui tutto bene..pero' leggendo i requisiti per il concorso ho letto APPARATO CARDIOVASCOLARE RIENTRANO DELL'INIDONEITA' :LA RIDONDANZA VALVOLARE CON PRESENZA DI RIGURGITO ANCHE LIEVE.Io rientro in questa categoria?dimenticavo il cardiologo mi ha anche detto che la cosa non si aggravava mai insomma rimaneva stabile....GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Vede lei mi chiede di espriomermi in base a quello che lei riporta di un esame eseguito da altri.
Ed in fattispecie si parla di un'esame come la ecocardiografia che e' uhn esame in movimento, e quindi andrebbe visto coi prorpi occhi per formulare un giudizio ragionevolmente sicuro.
Di sicuro l'atteggiamento prolassante di uno dei lembi mitralici non rappresenta un vero e proprio prolasso mitralico, malattia invece che richiede, molto spesso, l'intervento cardiochirrugico

Cordialita'

cecchini
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimo Dottore lo so non e' semplice ma la lieve eversione del lembo anteriore della mitrale e come dire una ridondanza in cardiologia?lo so non ho niente di grave ma per arruolarmi forse si....almeno per quello che ho letto.GRAZIE
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non ho le immagini
Non posso aiutarla
La saluto