Utente 152XXX
Salve sono un uomo di 43 anni e soffro da sempre di eiaculazione precoce..Dopo una visita andrologica ho provato sia il priligy che la crema anestetica emla prescritta dall'andrologo.Con la crema il problema scompare,con il priligy ho notato pochi milglioramenti e se usati insieme non riesco ad raggiungere l'orgasmo.L'andrologo mi ha detto che praticando una circoncisione con desesibilizzazione del glande probabilmente risolvo il problema...Mi ha diagnosicato un frenulo breve.La mia domanda e' secondo voi sottoponendomi a questo intervento ho buone possibilita' di risolvere il problema? Emla e' ok ma doverla applicare ogni volta non e' sempre possibile..Grazie in anticipo per le vostre risposte...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore,
se la circoncisone con desensensibilizzazione prevede la neurotomia inferire direi no, la frenuloplastica non fa granchè. Piuttosto sarebbe il caso di capire su che base è la sua eiaculazione porecoce: organica o psicologica? E poi agire su quella.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Intanto grazie della risposta...Secondo il mio andrologo il mio problema e' dato dal frenulo corto,in quanto mi disse;prova a mettere la crema sul frenulo se le cose migliorano si potrebbe prendere in considerazione la circoncisione..A questa eta' se riuscissi a risolvere il problema mi sottoporrei immediatamente all'intervento,e' per questo che sto cercando conferme.... Grazie per gli eventuali consigli
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
la plastic del frenulo non fa granchè comunque veda.
[#4] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Ok dottore,la plastica del frenulo non risolve il problema... perche' e' contrario alla circoncisione e neurotomia glandolare?Questo tipo di intervento non potrebbe essere risolutivo? Desidererei un parere motivato... Grazie in anticipo.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
benon: limite la sensibilità, col tempo tende a perderla, l' intervento non è modulabile. e provoca impotenza.
Abbandonato da 17 anni.
[#6] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Chiarissimo...Grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Appunto ...saluti.