Utente 388XXX
Salve, ho letto nelle avvertenze che ai professionisti è dato modo di vedere i miei dati antropometrici, quindi eviterò di scriverli. Anni fa devitalizzai un dente, ma per problemi vari non feci tutte le visite necessarie. Nel corso degli anni successivi, il mio dente ha cominciato a rompersi pian piano fino a distruggersi quasi completamente. Ora mi ritrovo con pezzi di dente che sporgono dalla gengiva. Da qualche periodo mi vengono dolori assurdi, faccio una cura di una settimana circa tra antibiotico e antidolorifico e questo dolore va via. So benissimo che dovrei andare dal dentista ma siamo quasi a ferragosto e credo stiano tutti in ferie. Questa volta credo l'infezione sia davvero pesante, perché sono 3 giorni che ho un dolore incessante. Ho preso l'Augmentin due settimane fa per 5 giorni ed era passato. Ho ricominciato ieri e stasera prendo il quarto. Per alleviare il dolore ho iniziato con Aulin, poi ha cominciato a non farmi più effetto e sono passato al Synflex forte da 550. Oggi alle 14:00 l'ho preso ma non ha mai smesso di pulsare tantissimo. Sul foglio illustrativo ho letto che quello da 550 va assunto ogni 12 ore, ma non credo minimamente di riuscire a resistere per tutto quel tempo. È un male incessante che non si placa mai. Ho pensato che non mi abbia fatto effetto dato il mio elevato peso. Cosa dovrei fare, oltre che prenotare una visita da un dentista? Il problema è che come faccio ad aspettare settembre?
[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012

Non è consigliabile assumere farmaci in modalità "fai da sè" anche perchè, come ha potuto constatare otterrebbe solo un sollievo temporaneo.

Le suggerisco di effettuare una visita urgente presso il pronto soccorso odontoiatrico ospedaliero o universitario della sua città.
[#2] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per la rapida risposta, come ho detto però, il problema è che il dentista vicino casa mia è andato in ferie e non ne conosco altri. Ora ho questo dolore incessante ed insopportabile nonostante io abbia preso il synflex oggi alle 14:00 e non so più dove sbattere la testa per farmelo passare. Ora il dolore si è esteso per tutta la parte sinistra della bocca. Cosa mi consiglia di fare in questo preciso momento?
[#3] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012

Le suggerisco di consultare il farmacista per farsi prescrivere un appropriato farmaco antinfiammatorio FANS evitando l'autossunzione che può darle potenzialmente effetti collaterali anche gravi.

Noi online non possiamo suggerirle farmaci, la soluzione migliore però, come le ho scritto, è rivolgersi ad un pronto soccorso odontoiatrico che è aperto solitamente tutti i giorni, anche in agosto, senza attendere l'appuntamento dal suo dentista il prossimo mese.
[#4] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Non esiste nessun pronto soccorso odontoiatrico vicino casa mia e a distanza di 6 ore ho assunto il secondo synflex ma non ci sono esiti positivi. Sento sempre un dolore fortissimo e non so più cosa fare.
Capisco che l'autoassunzione è sbagliata, ma in casi estremi si compiono gesti estremi. Non posso andare in ospedale e sono le 9 di sera. Non so come risolvere questa situazione, sto impazzendo dal dolore.
[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Qui:

http://www.obiettivosorriso.it/iniziative/sorrisi-dagosto/mappa

trova una mappa dei dentisti ANDI aperti in agosto.
[#6] dopo  
Utente 388XXX

Iscritto dal 2015
Una semplice informazione: Augmentin si prende prima del pasto o dopo? Posso fare pranzo e cena? Perché ho letto che il latte rende nullo l'effetto dell'antibiotico, quindi sarebbe stupido prenderlo prima della colazione, no? Aspetto info.