Utente 298XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 22 anni, alto 1,85 m e peso 87 kg.
Dopo svariati interventi all'alluce destro, l'unghia sembra guarita ed essersi stabilizzata. Si è dovuto effettuare la onicectomia parziale radicale affinchè i lati dell'unghia non penetrassero nella pelle.
La domanda mi sorge quando vedo a fine giornata lavorativa o comunque dopo molte ore in piedi, che l'alluce è rosso, penso a causa della pressione che si esercita sul piede e sul dito; non presenta dolore ma è solo arrossato forse a causa del sangue che vi arriva.
Volevo chiedervi cosa ne pensate, se è normale che succeda e se a lungo andare può creare problemi, visto che non è più un unghia "intera" ma "metà" di quella originaria.
In ogni caso ne parlerò col mio dottore.

Grazie a coloro che risponderanno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, si faccia ovviamente visitare dal suo curante, ma vedrà che lentamente lei si adatterà alla nuova situazione e ritornerà alla sua vita di sempre.
Saluti