Utente 390XXX
Gentili dottori buona sera... vorrei una vostra opinione su questo mio problema e spero mi possiate essere d'aiuto. Sono un ragazzo di 20 anni e da ormai ben 4 anni soffro di un dolore al centro del petto come una grossa fitta che mi viene e mi fa affaticare assai, e mi manca il respiro. Ovviamente questa fitta aumenta quando sono in movimento come durante una corsa.... parto bene, ma dopo 15 minuti mi incomincia questa fitta.. e mi devo fermare . Figuratevi che l'anno scorso, durante una partita di pallone, mi è mancato il respiro, mi sono davvero spaventato... OVVIAMENTE ho fatto tutte le visite possibili al petto e al cuore ( radiografie,visita sottosforzo, Elettrocardiogramma, ecc. ) Le visite sono andate tutte a buon fine.. non ho niente.. ma nell ultima visita che ho fatto il dottore mi ha detto che ho una piccola aritmia cardiaca.. ma mi ha detto di stare tranquillo perchè non è nulla di grave.. ora il punto è questo.. siccome ho molto spesso bruciore alla gola... e soffro di gastrite cronica pensavo fosse un problema dovuto al reflusso gastrico.. ma invece nonostante le cure che abbia fatto questo dolore non passa...Siccome ripeto questo dolore mi viene quando sono in movimento e anche quando tipo faccio le flessioni ( perchè quando faccio pesi in palestra non mi viene nessun tipo di disturbo ) la causa potrebbe essere un angina pectoris? Secondo anche un altro medico potrebbe trattarsi di spasmi esofagei.. essendo un tipo molto nervoso... secondo voi cosa potrebbe essere ? per vedere se si tratta di questa angina che tipo di visita specializzata apposta per essa dovrei farmi ? grazie 1000

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le rispondo da cardiologo....quanto riporta non è compatibile con un'origine cardiaca. Lei è un soggetto ansioso e anche un banale risentimento muscolare (è probabile che di questo si tratti) viene amplificato.
Si tranquillizzi
Saluti
[#2] dopo  


dal 2015
gentile dottore la ringrazio per la sua risposta.... ma vorrei capire una cosa... se cosi fosse, vorrei capire perchè questo dolore mi viene quando corro e se una forte ansia davvero possa provocare una cosa di questa... grazie mille per la risposta