Utente 390XXX
I risultati sono i seguenti volevo una consulenza per sapere se vanno bene o devo fare altri esami più approfonditi.
Valore aortica: dubbia dibicuspidia: assenti significative alterazioni flussimetriche ( max 13mmhg, minimo incostante rigurgito) valore mitralica: lembi mobili lievemente ispessiti senza alterazioni specifiche per prolasso: lieve insufficenza olosistolica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Per escludere con certezza una bicuspidia aortica è il caso di eseguire un eco transesofageo.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Una bicuspidia aortica è una cosa grave o posso vivere benissimo anche se c'è...scusinla domanda ma sono proprio ignorante in materia ed essendo xhe nn amo moltissimo fare mille esame e visite se nn è un problema posso non fare la transesofageo?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se preferisce non avere diagnosi di certezza è una sua scelta...la bicuspidia è un problema di entità differente nei pazienti che ne sono portatori e quindi di questo dovrà parlarne con il cardiologo che le ha eseguito l'indagine....ma a quanto sembra non è certo che lei ne soffra.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Io ho tutte e due le nonne che hanno problemi al cuore quella paterna è mancata perchè aveva un' ostruzione delle valvole e quella materna l hanno operata più volte a cuore perché aveva delle vebe in più attorno che le facevano venire sempre la tacchicardia....io ho male al petto ogni tanto ma dal quel che mi ha detro lei è ereditaria quindi posso anche non preocxuparmi se ogni tanto ho dolore?!
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Caro signore è inutile postare domande sul nostro sito se poi non legge con attenzione quello che noi scriviamo.....
La mia opinione sul suo caso l'ho espressa chiaramente e i consigli da dare li ho forniti. Ora sta a lei scegliere liberamente e come meglio crede..
saluti
[#6] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
Ho letto tutto perfettamente ma la mia domanda era molto più semplice visto che l esito è una DUBBIA bicuspidia lei mi ha risposto come scoprire se lo è....peccato che la mia domanda era un'altra ovvero anchr se faccio l esame che mi ha consigliato lei e si scipre che ho quello lei mi ha scritto che è ereditaria quindi io ho semplicemente chiesto che differenza ce fare quell esame o non farlo se tabto mi ha detto lei che è ereditaria quindi non da problemi...grazie ancora dottore!
Saluti
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non ho scritto che è ereditaria (anche se è così)....e non ho mai scritto che essendo ereditaria non dà problemi.....ritengo a questo punto conclusa la mia consulenza
[#8] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2015
La scritto lei che è un problema di eredità se non si ricorda cosa scrive non è un mio problema, cmq si concludiamo qui mi sa che è meglio se mi rivolgo a qualcuno di più competente.buina giornata
Saluti
[#9] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
...legga lei invece con attenzione, noi non abbiamo tempo da perdere...
il nostro è un servizio gratuito che persone come lei probabilmente non meritano...
legga con attenzione anche le norme dl nostro sito e soprattutto la necessità di un rispetto reciproco che lei non sta dimostrando di avere. Anche per quanto mi riguarda è meglio che la cosa si concluda e lei è libero di rivolgersi a chi vuole...ma sulle competenze non è certo lei che può esprimere pareri....
poco cordialmente