Utente 241XXX
Gentili dottori, per un uomo di 53 anni in generale buona salute e non in sovrappeso, non fumatore, fa attività fisica 3 volte a settimana, attento all’alimentazione (da poco ha iniziato a ridurre drasticamente la carne) le ultime analisi del sangue hanno evidenziato i seguenti valori
glucosio 81
urea 32
colesterolo totale 167
colesterolo hdl 37
colesterolo ldl 113 rapporto colesterolo totale 167 / colesterolo hdl 37 =4,51

ed infine
PSA totale 2,40
PSA libero 0,54.

la domanda che si pone è come migliorare il rapporto tra colesterolo totale e hdl, o come aumentare il valore di hdl per abbassare il suddetto rapporto.
Analogamente per il PSA si può fare qualcosa, adottare uno stile di vita o altro, che lo porti a ridursi? O è comunque un valore appena fuori norma che non deve preoccupare?
Grazie per l’interessamento.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cio che riguarda il suo colesterolo non vedo motivo di preoccupazione.
Per cio che riguarda il PSA si rivolga ad un urologo, ma penso che anche lui sarebbe d'accordo con me nell'eseguire una esplorazione rettale ed una ecografia, data la sua eta'
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 241XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dottore per la pronta risposta, seguirò le sue indicazioni per quanto riguarda il PSA. Per quanto riguarda il rapporto colesterolo totale e HDL volevo fare qualcosa per migliorarlo, alimentazione o stile di vita, ma ho ridotto al minimo i grassi e la carne cerco di fare attività fisica,,,, e quindi se non ha ulteriori suggerimenti o consigli continuerò così. Grazie ancora e saluti