Utente 834XXX
buonasera...
sono un ragazzo, che da un pò ti tempo soffro di queste macchie, che avvolte sono bianche o rosse...
sto facendo una cura con Lichenin un detergente acido PH4 e una crema Travocort, mi ci trovo bene...
ma vorrei fare una domanda, anzi più di una...

1. Con questo detergente mi devo lavare sempre su tutto il corpo, anche se non ci sono macchie? cioè deve diventare il mio, diciamo, bagno schiuma di fiducia :D

2. Queste macchie cioè funghi... sono contagiosi? dato che alla mia ragazza è comparsa un piccola macchia bianca.

3. E come si può eliminare il problema definitivamente? anche se mi è stato detto che è abbastanza difficile.

4. Come mai si formano queste macchie?

faccio queste domande qui perchè, da ogni dermatologo che sono andato mi ha sempre dato risposte, diciamo, cosi dato per darle.

scusate per queste domande abbastanza lunghe... solo che vorrei saperne di più.

Grazie per l'attenzione,
Distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente lei chiede risposte senza aver specificato una diagnosi (per esempio Pitiriasis versicolor?Dermatite seborroica?)e
senza dirci dove sono localizzate le sue macchie.Quindi la prego di rivolgere in modo più preciso la domanda.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 834XXX

Iscritto dal 2008
buongiorno dottore, mi scusi, ma mi sono dimenticato...
comunque...
le macchie di solito sono principalmente sul collo (macchie rosse piccole) e sullo stomaco o nelle braccia (macchie piccolo o medie bianche)

le diagnosi da lei usate (cioè Pitiriasis versicolor e Dermatite seborroica) non li conosco perchè mi è stato sempre detto che sono funghi... ma facendo ora una ricerca su internet, dico Pitiriasis versicolor perchè vedo che la dermatite seborroica avviene sopratutto sul cuio capelluto e sul viso, ma in queste zone non ho nulla.

spero di essere stato preciso e mi scuso ancora per non aver specificato.

Grazie per l'attenzione,
Distinti saluti.


[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Allora se di Pitiriasis Versicolor(malattia ad andamento cronico recidivante) si tratta(anche se la diagnosi un Dermatologo gliela dovrebbe aver fatta, tralasciando il termine generico e poco corretto, in questo caso, di funghi) è data da un lievito saprofita denominato Pitirosporum Orbicolare e si presenta per la maggior parte delle volte con chiazze ipocromiche che si mettono in evidenza soprattutto durante il periodo estivo per via del contrasto che si viene a creare con la cute abbronzata non colonizzata dal lievito in questione.C'è anche una forma che si presenta con chiazzette eritematose con desquamazione furfuracea centrale.La terapia si avvale di schemi che prevedono antimicotici per os e per uso topico e detergenti specifici utilizzati per diversi mesi ed in particolari periodi dell'anno.Improbabile la contagiosità.Qui mi fermo poichè sulle prescrizioni online, non possiamo addentrarci essendo vietate dal codice deontologico e dalle linee guida del sito.
Cari saluti