Utente 393XXX
Buongiorno, ultimamente mi hanno diagnosticato un'ernia inguinale. Oggi,ho notato una specie di "grumo piccolo" al lato del testicolo sinistro. Premetto che è indolore, che se non avessi fatto l'autopalpazione non me ne sarei accorto. Che questo grumo sia dovuto per l'ernia inguinale? Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

tutto può essere, mai pero dimenticare l'epididimo che è una struttura tubulare, un tubicino microscopico lungo più di 10 metri raggomitolato in circa due centimetri di lunghezza.

In questi casi, da questa postazione e senza una valutazione clinica precisa e diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema, se di problema si tratta, e dare quindi una indicazione su quali passi successivi poi fare.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per il suo gentilissimo riscontro. Le dico inoltre dottore, che questo "grumo" si trova sopra al testicolo sinistro. Toccandolo sembra duro al tatto... distinti saluti
.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Potrebbe anche essere una semplice cisti dell'epididimo ma, le ripeto, bisogna ora, a questo punto, consultare in diretta un esperto urologo od andrologo.

Un cordiale saluto.