Utente 379XXX
Buongiorno,
scrivo per riferire di un problema che credo abbia da diverso tempo ma a cui non ho dato grande importanza.
Ieri durante l'autopalpazione ho toccato il testicolo dx, più specificatamente nella parte inferiore dove c'è l'epididimo, provocandomi dolore quasi acuto. Ultimamene sento anche dei fastidi nella parte inferiore ai testicoli tra essi e l'ano. Per quanto riguarda il dolore descritto sopra mi chiedo; è normale che faccia male soltanto al tatto? Può essere una nevralgia oppure dei muscoli che si infiammano in quella specifica zona?
Grazie
Arrivederci

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
l'epididimo è riccamente innervato di terminazioni sensitive, e a volte anche la semplice palpazione insistita può determinare fastidio/dolore locale e nell'area. Probabilmente non si tratta di nulla di serio. In caso di dubbi le suggerisco una valutazione medica diretta.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Grazie della risposta tempestiva.
Oggi mi recherò dal mio medico.
Una domanda: il dolore acuto che si manifesta è perchè qualcosa si è infiammato oppure come suggerisce lei sono le terminazioni sensitive che lo provocano?
Ad Aprile ho fatto una ecografia e il referto riportava che la situazione degli epididimi e dei testicoli era regolare.
Arrivederci
Enrico

[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le confermo quanto le ho scritto precedentemente: robabilmente non si tratta di nulla di serio; è solo una infiammazione
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#4] dopo  
Utente 379XXX

La ringrazio.
Se permette l'aggiornerò sulla situazione.
Arrivederci
Enrico

[#5] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
sarà mio piacere
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#6] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno,
scrivo per aggiornarla sulla mia situazione.
Ieri sono stato dal medico che mi ha controllato e mi ha detto che non c'è nulla.
Ha escluso la possibilità di prostatite oppure una eventuale cisti.
Mi ha prescritto Ananase due pastiglie al giorno per 10 giorni lontano dai pasti.
Dunque si tratta di una infiammazione?
Arrivederci
Enrico

[#7] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MODENA (MO)
LUGO (RA)
BOLOGNA (BO)
PARMA (PR)
VERONA (VR)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il trattamento prescritto è un antinfiammatorio, quindi direi di si.
Cordialmente,

Dott. Edoardo Pescatori
www.andrologiapescatori.it

[#8] dopo  
Utente 379XXX

Grazie.
Arrivederci
Enrico