Utente 327XXX
Buongiorno, sono una ragazza 22 enne e da tempo (un anno quasi) soffro di "sbalzi al cuore". Mi spiego: quando faccio sforzi tipo correre, fare le scale, alzarmi da terra quando sono accovacciata, alzarmi dal divano ecc...sento che il mio cuore "perde" potenza. Come se il sangue si fermasse per poi riprendere all'impazzata subito dopo. Noto anche che spesso è legato alle vertigini, cioè a volte mi vengono degli attacchi di vertigine e quando la testa mi gira il cuore sobbalza...è una specie di tachicardia sporadica che però mi fa perdere la pressione, cioè a volte mi sento mancare....premetto che assumo Velanfaxina 150g tutti i giorni e so che influisce sulla pressione in quanto all'inizio quando mi dimenticavo di assumerla avevo i sintomi del l'astinenza tra cui bassa pressione.
Inoltre fumo ma mai più di 5/6 sigarette al giorno, e a volte passano giorni in cui non fumo.
È molto fastidioso perché quando succede mi impedisce di concentrarmi e mi stanca particolarmente. Mi sento spesso senza forze.
Cosa potrebbe essere? E cosa potrei fare?
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Innanzitutto smetta immediatamente di fumare....poi senza una visita cardiologica non è possibile esprimersi, anche se l'idea che mi son fatto del suo caso è che tutto dipenda dall'ansia e da probabile ipotensione.
Cordialità