Utente 385XXX
Buon giorno,
vi scrivo per mio suocero 76 anni. malato oncologico per prostatectomia.
A seguito di una pet colina eseguita 2 mesi fa, era stato riscontrato un nodulo polmonare non ben identificabile.
Gli hanno fatto eseguire una tomoscint. globale corporea pet/ct dst/d600 GE con tecnica 3d.
Tutte le parti del corpo sembrano essere ok, ma non riesco a decifrare bene quanto scritto per il distretto toracico:

sfumato accumulo in corrispondenza della nota nodulazione a margini spiculati del segmento apico-dorsale del lobo superiore polmonare sinistro.
Modesto incremento del metabolismo glucidico in corrispondenza di linfonodo in sede paratracheale destra inferiore che non assume chiari connotati evolutivi.
Restanti campi polmonari, pleura, e strutture mediastiniche indenni da concentrazioni patologiche del radiofarmaco.

Conclusioni: l' indagine pet total body indica la presenza di nodulazione polmonare a bassa attività metabolica.

Potete aiutarmi a capire che significa tutto questo?
Grazie di cuore

elisa
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

il referto significa semplicemente che il nodulo polmonare capta il glucosio in maniera sfumata e pertanto riveste significato SOSPETTO in senso oncologico (ovvero non può essere totalmente esclusa la natura tumorale pur potendo non essere una lesione oncologica).
Il linfonodo paratracheale invece non raggiunge un livello di captazione significativo e pertanto è meno sospetto.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
buona sera,
per prima cosa grazie di cuore per la celere risposta.
Vorrei un suo larere, vista l età del paziente lei consiglierebbe di operarlo in ogni caso per togliere " una cosa " che non dovrebbe essere li oppure agireste in maniera differente dall operazione?
un altro medico ci ha ipotizzato che potrebbe trattarsi di vecchia lesione polmonare ( da polmonite mal curata, tubercolosi ecc) secondo la sua esperienza potrebbe essere?
il paziente è seguito allo ieo... stiamo aspettando che ci chiamino per decidere sul da farsi.
Grazie
elisa
[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'età da sola non è un fattore rilevante.
Per quanto riguarda le indicazioni cliniche più inerenti al caso non si possono trarre delle conclusioni senza visitare il paziente e valutare storia e documentazione radiologica.
E' un vostro diritto, se non siete convinti, chiedere un secondo parere presso un altro centro.
[#4] dopo  
Utente 385XXX

Iscritto dal 2015
buon giorno,
a seguito dell' esito della pet i medici hanno deciso di sottoporlo a biopsia con ago aspirato al polmone.
oggi ci è arrivato il seguente esito:

descrizione macroscopica: un frammento di 0,2 cm

diagnosi istopatologica:
minuto frammento di tessuto polmonare, scarsamente rappresentativo a contegnoemorragico.
immunofenotipo: negativo per PSA, melan-A e TTF-1

che significa?
Essendo il frammento con presenza di sangue significa che non hanno potuto analizzarlo bene? Che bisognerà ripete l' esame?
E l' immunofenotipo che significa?

Grazie dell' attenzione
cordiali saluti

elisa