Utente 378XXX
Salve. Non so se sia la parte giusta dove chiedere ma vorrei una info. Ho un problema di dispnea anche al minimo sforzo e anche spesso sapore di sangue in bocca sopratutto quando mi sforzo. Inoltre vengo fuori da un periodo di forte dispepsia e sangue feci. Dagli esami endoscopici solo reflusso e forse emorroidi. Inoltre ho ferro basso ( Sideremia 25, ferritina 5)e anemia sideropenica lieve (11). Da tempo soffro di :
- dolore ( tipo spilli) stessi punti avambraccio sx in modo discontinuo
- tachicardia
- pressione che sale e scende ( domenica avevo 80/60 oggi normale).
-giramenti di testa/ senso di svenimento
-stanchezza
Ho fatto visita neurologica ( esiti gliotici in RM ( fatta a distanza di tempo con lo stesso esito) e visite negative) pneumologica spirometria normale con PEF lievemente basso, visita negativa,
Visita cardiologica : ECG ed eco: lieve insufficienza mitralica. Aggiungo che per i problemi di stomaco feci anche Rx sterno ma nulla ( ma non avevo ancora dispnea).
Le cose che mi spaventano di più sono
Dispnea e sapore sangue in bocca ( non sempre, ma spesso).
Cosa mi consigliate?
24 anni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Vista la negatività dlle indagini cardiologiche la causa cardiaca è escludibile...chieda al suo gastroenterologo se c'è relazione tra i suoi sintomi e i problemi specifici....andrebbe esclusa anche un'anemia (magari da perdita ematica) che giustificherebbe la dispnea.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Carissimo dottore grazie per la risposta. Dalla gastroscopia sono uscite cose molto lievi ( reflusso biliare lieve e piccola ernia iatale).
L'anemia come le ho scritto e' lieve: 11 hb con MCV 78.
Il ferro e' basso.
Soffro di sbalzi pressori e tachicardia.
Secondo lei, con spirometria nei limiti e visita negativa, posso stare tranquilla anche sul versante polmonare?
Questi valori ematici posso giustificare i miei sintomi? Perché a quanto pare non sono molto bassi ( Sideremia 25, ferritina 5, tranferrina normale).
Purtroppo sono sempre stanca e ho sempre la sensazione di svenire e fame d'aria. Più che dispnea e' stanchezza a livello dei muscoli respiratori/diaframma. Per questo ho fatto anche visita neurologica.
Aggiungo che sono una persona lievemente ansiosa da quando ho scoperto di essere anemica.
Ho anche la VES e le IGM lievemente alte. La PCR e' normale.
La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, io sono un cardiologo e mi limito ad esprimermi per problemi che riguardano la mia branca di interesse....per il resto l'anemia sideropenica (anche se lieve) potrebbe giustificare i sintomi.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 378XXX

Iscritto dal 2015
Posso chiederle solo due cose?
- il sapore di sangue si associa spesso a tachicardia, non potrebbe essere di natura cardiaca il sintomo? Di natura gastrica non è secondo lo specialist, polmonare non saprei.
- ho spesso una pressione bassissima ( 80/60 delle volte anche 75/55 con battito che varia dagli 80 ai 95..). Poi ritorna normale. Mi provoca giramenti di testa, stanchezza forte e vista annebbiata.
Da cosa dispede una pressione così bassa? O meglio da cosa potrebbe dipendere..?!
Grazie mille, la rigrazio molto!!