Utente 395XXX
Salve da quando avevo 13 anni mi sono comparse delle "tette" e sono uomo, a 13 anni pesavo 90 kili, ora dopo 6 anni e dopo una dieta preparata da un dietologo peso 67 kili, ma il problema petto non è scomparso.. mi è rimasto questo petto che non ha proprio una forma conica nel senso che non pendono però l'areola di entrambi i capezzoli sono sporgenti. Ho letto per internet che questa sporgenza può derivare dall aumento Degli estrogeni.. questo aumento può essere provocato dalla masturbazione. Ma se smetto di masturbarmi c'è qualche speranza che questa sporgenza sparisca o si allievi? Ps: non sento nessun materiale "duro" sotto il capezzolo sento solo il muscolo pettorale... vi ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Possibile la correlazione "ormonale", ma da escludere categoricamente quella con la masturbazione.

Farei il punto della situazione , da quanto scrive, tramite una visita ENDOCRINOLOGICA.

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/73-mammella-maschile-ginecomastia-carcinoma-patologia-mammaria.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Secondo lei può trattarsi di ginecomastia? Ce il mio petto visto da 1 metro di distanza sembrano pettorali ma da vicino si vede una sporgenza delle areola dei capezzoli...

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per dirlo occorre la visita o una ecografia mammaria
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com