Utente 199XXX
Gentilissimi Dottori,
ho trentacinque anni e scrivo perché l'altro giorno mi sono sottoposto ad una visita dermatologica ed il medico, nel controllarmi, ha rilevato l'esigenza di rimuovere un nevo dalla schiena adducendo che, se non rimosso, avrebbe potuto - col tempo - deteriorare. Il medico, però, dall'esame visivo mi ha più volte assicurato che non si trattava di nulla di preoccupante, anche se dopo l'intervento dovrà essere disposto l'esame del nevo rimosso. Chiedevo, quindi (e forse più per tranquillizzarmi): dall'esame visivo al quale sono sottoposto è possibile addurre che non si tratti di nulla di particolare? Posso stare tranquillo, insomma, rispetto a quanto detto dal medico? Grazie infinite.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Beh, se il collega ha detto che non è preoccupante. ...non si preoccupi.
Certamente l'esame obiettivo , tantopiu se eseguito con videodermatoscopia , é in grado di dare una diagnosi di massima.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo Dottore,
dopo parecchio tempo mi è stato consegnato il referto dell'esame istologico che recita testualmente "Nevo melanocitico composto lentiginoso ed iperpigmentato con displasia. Margini indenni." Il dermatologo ha delegato alla segretaria il compito di consegnarmi il referto dicendomi che era tutto a posto. Posso chiederLe se può confermarmi ciò? Non perché non mi fidi del medico, ma perché mi è stato riportato dalla segretaria. Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente tutto a posto , e aggiungo che bene è stato fatto a rimuovere il nevo ,stante la displasia .
Lei sulla base di questi dati può stare tranquillissimo.
Come ultimo appunto noto che sarebbe meglio avere un rapporto diretto col paziente ,magari spendendo 2 minuti per rassicuralo e per spiegare , creando così un rapporto più costruttivo e umano.Si eviterebbero queste richieste esterne che sono sintomatiche di un funzionamento non perfetto nella linea comunicativa.
Ma il comportamento professionale del collega resta inappuntabile.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Infinite grazie Dottore. Forse è stata pure mancanza mia non avere voluto attendere 14 persone per parlare con ilmedico, forse no. Resta il fatto che sono più tranquillo. Approfitto per chiederle con quale cadenza mi dovrei sottoporre a controllo per gli altri nevi che a detta del Medico non sono da rimuovere? Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Un'esame videodermatoscopico all'anno é sufficiente nella maggioranza delle persone, con mappatura.
Cordialità