Utente 396XXX
Buon giorno,

Sono un ragazzo di 26 anni e questa mattina mi sono recato dal dermatologo per asportare due piccole cisti sul cuoio capelluto e 4 piccole neoformazioni sempre sul capo.
Mi è stata eseguita ovviamente anestesia locale ma con aggiunta di adrenalina. Ho già asportato nevi in passato sempre con anestesia locale ma mai mi è stata fatta iniezione di anestetico assieme ad adrenalina.

Leggendo su internet mi sono un po' spaventato, ma è pericolosa? (parlavano di tachicardia e altri effetti collaterali)
Soprattutto perché per estrarre 2 cisti e 4 neoformazioni ha ovviamente fatto uso di più anestetico (mi pare lidocaina)+arenalina rispetto a una sola e isolata cisti e ne ha anche usato abbastanza per non farmi sentire dolore.

Grazie per le delucidazioni.
Mario

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buon giorno, l'Adrenalina viene usata nella miscela anestetica per aumentare la durata nel tempo dell'anestetico ( e quindi farne anche di meno), e per limitare il sanguinamento. Esistono anestetici locali già con aggiunta di Adrenalina, oppure questa viene aggiunta al momento.
Entro i dosaggi opportuni non fa male, si usa spessissimo, tant'è che Lei mi par di capire non si sia sentito male.
Spero di essere stata chiara, cordiali saluti.