Utente 398XXX
Buongiorno,
Ho 39 anni e due mesi, sono in cerca di un bimbo da un anno.
Io tutto OK (dosaggi ormonali perfetti, riserva ovarica OK, ciclo regolarissimo), mio marito spermiogramma seguente
Volume : 2,4
Concentrazione 41,6 milioni
Numero totale 99,8 milioni
Vitalità 82
Motilità totale 42 (33 progressivi, 6 lenti, 3 immobili)

Morfologia calcolata con criterio di David (residiamo in Francia)
Tipici 12%
Atipici 88% (con il 62% di acrosoma malformato o assente)
indice di anomalia multipla 1,7
Il ginecologo dice che lo spermiogramma è OK e che una gravidanza naturale è del tutto possibile ma vista la mia età ci consiglia un ciclo di 4 IUI a partire da gennaio e poi si vede.
Io mi chiedo se, proprio per colpa della mia età, non sia meglio passare direttamente alla FIV?
Temo di perdere tempo inutilmente...
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve
volendo valutare cosa fare rispetto ad una attesa uleriore di una garvidanza naturale, alla sua età non vedo la IUI come una strategia vincente. Va tenuto presente che la fattibilità della IUI prevede che le tube siano oltre che aperte anche funzionanti. Mentre è facile dimostrare la pervietà tubarica, è piuttosto difficile, se non impossibile, avere un dato di certezza sulla funzionalità. Dato che la FIV bypassa le tube, in teoria almeno, il problema viene superato. Va anche tenuto presente che la IUI espone a gravidanze gemellari in percentuale più elevata che nella FIV per la non certezza sul numero di follicoli arruolati durante la stimolazione ovarica.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
Gentile dottore,
la ringrazio molto per la sua risposta.

Il mio dubbio, oltre ad essere lamia età, è lo spermiogramma di mio marito. Lei concorda con il mio ginecologo nel dire che i valori sono tutti buoni? A me quel 12% sembra basso per una IUI, cosa ne pensa?

Grazie mille