Utente 398XXX
salve, sono un ragazzo di 20 anni, ho lamentato 2 episodi nel giro di 1 settimanale di dolore ai testicoli, più specificatamente nel canale spermatico, si presenta e si è presentato solo ed esclusivamente con la nuova ragazza che frequento, la quale tende ad eccitarmi molto, troppo forse senza però farmi venire... il dolore persiste anche distanza di ore, ne trovo sollievo solo dopo l'eiaculazione(l'apice del dolore) e a distanza di mezz'ora dopo.
ho gia una visita prenotata, ma i tempi di attesa sono quelli che sono, e cercavo un vostro parere. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quello che ci racconta non sembra delineare una situazione drammatica, anzi frequentemente, se le modalità con cui lei ha sviluppato ultimamente la sua attività sessuale sono quelle descritte, queste già potrebbero spiegare i suoi attuali problemi andrologici.

Comunque ora è bene sentire in diretta cosa le dirà anche il suo andrologo di riferimento.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
quindi, mi dice che è del tutto normale? non era mai accaduto in precedenza... può essere anche legato al fatto che dopo la minzione perdo delle goccie? l'urologo da cui sono andato ha dato la colpa ad uno scordinazione tra gli sfinteri e ha voluto un ecografia alla vescica per vedere se si svuotava tutta
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, segua ora l'indicazione ricevuta e, se lo desidera, ci riaggiorni.
[#4] dopo  
Utente 398XXX

Iscritto dal 2015
la ringrazio e provvederò ad aggiornare appena possibile
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene.