Utente 398XXX
Buongiorno dottori, a causa di vari disturbi alla testa insorti improvvisamente quattro mesi fa (sbandamenti con sensazione di svenimento e strano fastidio alla parte destra della testa/collo) l'ortopedico mi ha prescritto un' Rx al rachide cervicale. Volevo chiedere, se al posto dell'RX faccio una risonanza si vedono le stesse cose? Un' ultima curiosità, e vero che il rachide cervicale si vede solo con una TC? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Matteo Bianchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
se il collega dopo la visita ha prescritto la radiografia è perchè la ha ritenuta sufficiente e indicata; la esegua con fiducia;
la radiografia del rachide cervicale mostra la posizione della colonna, lo stato e le alterazioni delle vertebre, dei forami di uscita dei nervi cervicali e per via indiretta anche dei dischi intervertebrali; evidenzia inoltre qualsiasi neoformazione ossea o postumi di traumi;
dopo la visita e la visione di questo esame l'ortopedico potrà decidere di approfondire le indagini con una TAC , se deve essere approfondito lo studio osseo, o con una RMN se lo studio, oltre alle ossa, deve riguardare le parti molli (nervi, midolllo, muscoli etc..);
quindi non è vero che il rachide cervicale si vede solo con una TAC e la RMN vede più cose di una radiografia

Buon anno!