Utente 396XXX
Buongiorno,

Vi scrivo per chiedervi un informazione in merito all'operazione che ho fatto ormai tre mesi e mezzofa di ernia inguinale destra.
L'operazione è stata eseguita in anestesia locale ed è stata inserita la classica retina per rinforzare la parete addominale.
L'operazione è andata a buon fine ed anche la visita post operatoria dove mi è stato detto che era tutto nella norma.
I punti son saltati via da soli dopo una decina di giorni e la cicatrice è chiusa bene.

La mia domanda era questa:

Ho provato a fare una partita di calcetto molto blanda 2 mesi dopo ed è andato tutto bene. Leggeri dolori i giorni a seguire ma penso sia normale. Adesso ho rifatto un altra partita a distanza di 3 mesi ormai dall'operazione e dopo la partita ho ormai da 2 giorni dei dolori al di sotto della ferita. Per intenderci, la zona sopra il testicolo destro e alla base del pene. Schiacciando la ferita non ho nessun tipo di dolore.
Volevo chiedere se i dolori che avverto sono di "routine" o se è il caso di farsi vedere.


Ringrazio anticipatamente e resto in attesa di risposta

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti sembrerebbero compatibili con la ripresa di una attività fisica più intensa. Ad ogni buon conto un controllo da parte del Chirurgo operatore potrebbe essere utile.
[#2] dopo  
Utente 396XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore!

Cordiali saluti!