Utente 400XXX
Gentili Dottori,

Sono in cura per risolvere il problema dell'acne da molti anni ma fino ad adesso non ho trovato nessuna cura risolutiva.
Prendo la pillola Yaz da settembre 2013 (con una sola sospensione di 4 mesi l'anno scorso) che mi è stata inizialmente prescritta dal ginecologo per attenuare la comparsa di brufoli, anche se appena la sospendo ritornano esattamente come prima.
La settimana scorsa ho preso appuntamento con un nuovo dermatologo, il quale mi ha detto di iniziare la cura con l'Isotretinoina, e mi ha prescritto ISOTREX 0,05% gel da applicare la sera sulle zone in cui di solito ho manifestazioni di acne, LIPOSKIN integratore da assumere la mattina a colazione e infine BIOCLIN ACNELIA gel detergente da usare per la detersione quotidiana del viso.
Il mio dubbio è il seguente: sabato scorso 9 gennaio mi ha praticato un PEELING CHIMICO sul viso e mi ha detto di iniziare il trattamento con ISOTREX, che ho iniziato lunedì 11 gennaio; oggi 16 gennaio ci siamo rivisti e mi ha praticato un altro peeling chimico e mi ha detto di continuare il trattamento evitando l'applicazione di Isotrex per 1-2 giorni se la cute è troppo arrossata e di applicare Toleriane Ultra la mattina; quindi mi chiedo se è davvero opportuno applicare l'Isotretinoina sulla pelle trattata con il peeling? E' dannoso? Potrebbero rimanermi dei segni sul viso? Ho davvero paura che possa avere l'effetto contrario..anzichè cancellare le cicatrici da acne, provocarmene di nuove.

Vi ringrazio per il tempo dedicatomi e Vi auguro una buona giornata.


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima

Lei pone saggi dubbi: l'associazione fra peeligns e isotretinoina topica può nuocere alla pelle: chiarisca tutto con il dermatologo di sua fiducia per la tutela della sua salute.

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 400XXX

Iscritto dal 2016
Gent.mo Dottor Laino,

La ringrazio tantissimo per la sua risposta. Seguirò il suo consiglio e contatterò il dermatologo da cui al momento sono in cura per avere chiarimenti a riguardo.
Nel frattempo vorrei chiederle un parere su come procedere.
In particolare, non effettuerò più peelings almeno fino a fine febbraio perché sto partendo per Roma, città in cui studio, e quindi non potrò prendere appuntamento con il dermatologo della mia città. Per quanto riguarda l'isotretinoina invece cosa mi consiglia di fare? L'ho applicata purtroppo per sei giorni dopo il primo peeling e non più dopo il secondo, cioè da sabato, quando mi è venuto il dubbio che potesse fare male.
Tra quanto tempo potrò ritornare ad usarla, dopo questi due peelings, senza fare alcun danno alla mia pelle? Attualmente la zona delle guance trattata con peelings e isotretinoina si presenta notevolmente ruvida, al tatto sembra carta crespa, mediamente arrossata e screpolata.

La ringrazio tanto per la sua considerazione e Le auguro una buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si vedrà che non ci saranno problemi e segua comunque i miei consigli; sicuramente troverà la giusta strada e la giusta terapia!

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it