Utente 725XXX
Buongiorno, ho 43 anni, da circa 10 mesi ho notato una pallina di circa 1 cm sulla schiena ( fine costole), mi hanno detto trattasi di lipoma e che va via da solo, ma noto invece che invece di andare via aumenta, è visibile a occhio nudo il rigonfiamento, l'ho rifatto vedere che era 2 cm e mezzo e idem visita visiva, sempre confermato Lipoma..e che andava via da solo..
ora a distanza di 10 mesi è diventato quasi 6 cm!! e dicono forse liposarcoma, ma non da preoccuparsi, va via da solo..
Mi chiedevo, se poteva dare un vostro parere, non mi fa male tranne lo vado a schiacciare forte..
ma siccome sono reduce gia di tre tumori ( utero con annessa ovariectomia,asportazione metà utero e ovaio + tuba e parte di intestino per fibroma e cista di 20 cm di diametro e necrosi diffusa, poi inizio tumore stomaco scoperto per caso e risolto con intervento di sleeve, e 5 anni fa iperplasia nodulare focale del 4 segmento con resezione epatica e coliciste)..
desideravo un vostro parere, per quanto il mio medico per tre volte mi ha detto che non avevo nulla e poi tre volta finita d'urgenza in sala operatoria.. e adesso mi dice che non e nulla e che va via da sola..e in pochi mesi è passato da 1 cm a quasi 6...
Mi scuso, ma sono in ansia.
La ringrazio se vorra rispondermi.
Cordialmente, grazie
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se realmente, quello che l'è stato diagnosticato, è un Lipoma o, peggio, un Liposarcoma non andranno via da soli.
Questi necessitano entrambi, chiaramente con differente urgenza, di essere asportati.
L'esame istologico confermerà la natura benigna o maligna della neoformazione.
Ci tenga informati.
Cordiali saluti.