Utente 113XXX
gentile medico
ho 48 anni , la mia cronica dseborroica al volto si sta evolvendo in rosacea ancora lieve ,per le quali pustole, mi e' stato prescritto metronidazolo gel per un mese.
a fine cura dopo un discreto miglioramente , la situazione e' tornata come prima. sono a chiderle se il metornidazolo puo esser applicato a tempo indeterminato (o almeno per tutti i mesi invernali), oppure se puo creare resistenze
approfitto anche per chiederle se nella rosacea e' bene o meno lavare il volto ,operazione che a me provoca sempre secchezza anche con detergenti delicati
grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il Metronidazolo è un antibiotico e come tale può esporre a delle resistenze, soprattutto quando si parla di acne rosacea. Pertanto sono certo che assieme al suo dermatologo potrà reperire delle terapie alternative al Metronidazolo le quali potranno addirittura essere complementate allo stesso. Ovviamente stiamo parlando di una malattia cronica e sicuramente il ritorno a talune terapie sarà quanto mai indispensabile. Carissimi saluti.

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio. e' consigliabile lavare il viso pur se si ha pelle molto secca in caso di rosacea?